Novartis: controllo processi

Monitorare e gestire prontamente tutte le fasi di lavorazione al fine di rispettarne le tempistiche 


“Novartis conta globalmente oltre 118.000 collaboratori. La capacità di attrarre, coltivare e mantenere i talenti è vitale per il perseguimento della nostra strategia e per continuare a sviluppare prodotti innovativi in grado di offrire migliori risultati ai pazienti.”

“IL CONTROLLO DEGLI OBIETTIVI LEGATI ALLE SINGOLE FASI DI LAVORAZIONE”

Gestione e monitoraggio dei processi, ovunque, e in tempo reale

Le industrie farmaceutiche possono trovarsi a dover gestire processi di lavorazione in tempi stabiliti. Nel caso delle analisi di campioni di vaccini, ad esempio, se ogni fase del processo non viene compiuta in un tempo determinato, si rischia l’esaurimento della carica batterica compromettendo la validità delle analisi. L’intero processo deve essere reiniziato da capo.

Obiettivo: rispettare le tempistiche delle singole fasi di campionamento di carica batterica

L’operatore addetto alle analisi dei vaccini di uno degli stabilimenti di Novartis del centro-nord ha la necessità di monitorare lo stato dei campioni di carica batterica che richiedono un’analisi qualitativa entro 6 ore dal primo deposito.

Problema: l’esaurimento della carica batterica compromette la validità dell’intero processo

La difficoltà maggiore consiste nel tenere traccia della posizione dei campioni di carica batterica all’interno dei vari reparti e nel capire da quanto tempo sono in attesa di essere analizzati.

Risoluzione: piattaforma di “real time process monitoring”

Piattaforme di “real time process monitoring”, come Process Control di SMACTORY, permettono di raccogliere in tempo reale le informazioni di interesse legate ad ogni singola fase del processo e di inviarle agli operatori coinvolti, in modo che tutti gli attori possano monitorare il ritiro e il deposito dei campioni di carica batterica nei vari ambienti, ed essere aggiornati sul livello di criticità relativo al tempo di attesa di ogni campione di carica batterica. Al fine di rispettare le tempistiche di ogni singola fase di un’attività o un processo, il sistema provvede a inviare notifiche relativamente al tempo a disposizione per singola fase, dapprima all’addetto di competenza, e successivamente ai suoi responsabili. In questo modo viene preservata la carica batterica, e di conseguenza il processo di analisi non viene compromesso.

La soluzione è in grado di fornire informazioni riguardanti:

  • il luogo in cui si trova un determinato campione di carica batterica in un dato momento;
  • il momento in cui il campione viene depositato per la prima volta (in un determinato ambiente);
  • il momento in cui il campione viene prelevato e depositato per la seconda volta (in un altro ambiente);
  • il momento in cui il campione viene prelevato per essere sottoposto ad analisi.

Benefici

Con il monitoraggio in tempo reale del ciclo di vita dei campioni di carica batterica, e con l’invio di report dello stato del processo, è più facile verificare la presenza di eventuali ostacoli o ritardi nelle varie fasi e quindi determinare i punti in cui implementare strategie correttive. Inoltre, grazie all’invio di notifiche relative ai tempi di attesa di ogni campione di carica batterica, diminuiscono le possibilità di esaurimento della stessa, con conseguente risparmio di tempo e risorse economiche.

Altre soluzioni 

Per garantire alla Novartis Vaccines and Diagnostics un’ottimizzazione di tutte le risorse implicate nei processi produttivi e logistici, oltre a Process Control di SMACTORY, sono state implementate le seguenti soluzioni:

  • Production > aumenta la produttività offrendo strumenti mirati al rispetto della produzione attesa.
  • Downtime Management > aumenta la produttività offrendo strumenti mirati alla riduzione strutturale dei fermi macchina.
  • Material Handling > efficienta la movimentazione dei materiali allo scopo di renderli disponibili nei tempi indicati e minimizzando i costi.
Torna su